Perché hai bisogno di un conto Forex?

Hai bisogno di un conto Forex?

La domanda che ci siamo posti nell’articolo di oggi è che cosa è un conto Forex trading e perché ne ho bisogno per fare trading.

“Un broker Forex è un ambiente dove è possibile negoziare, e un conto Forex è utilizzato per detenere e scambiare valute estere.”

In via generale possiamo dire si apre un conto, per effettuare un deposito in denaro nella valuta territoriale del paese di origine del broker per poi negoziare coppie di valute.

Lo scopo di un conto demo è quello di fare soldi

E’ una realtà, la maggior parte dei commercianti Forex perdono soldi, pensate che la durata media di un conto Forex trading è di 1 mese. Queste persone in genere tendono ad abbandonare una carriera da trader iniziata e subito finita, e nella maggior parte delle volte non decantano il loro pessimo approccio al trading, piuttosto usano una scusa, quella che il Forex nient’altro è che una truffa.

Riuscire a fare soldi nel Forex è più difficile di quanto sembra. Il Forex richiede studio e competenza per i molti nuovi operatori che, vuoi per pigrizia o perché vogliono guadagnare tanto e subito, non riescono ad acquisire.

Come aprire un conto Forex

Aprire un conto Forex è estremamente semplice, praticamente è come aprire un conto bancario online. Prima di tutto devi trovare un broker di fiducia, che ovviamente deve essere regolamentato nel territorio italiano o quanto meno riconosciuto dalla Consob,

“Aprire un conto Forex equivale a dire che stai aprendo una porta agli investimenti sul mercato azionario.”

In genere quando viene aperto un nuovo conto di trading Forex viene richiesta la compilazione di un questionario abbastanza breve sulle tue conoscenze finanziarie e del perché hai intenzione di negoziare in Forex.
Un conto corrente Forex ha un deposito minimo che varia a seconda del broker.

E’ possibile anche registrare una carta di credito.

Forex Brokers

I rischi legati alla negoziazione sono dovuti più che altro alle truffe che hanno portato l’intero settore delle negoziazioni valutarie ad essere regolamentato. Ci sono due modi per non essere truffati, il primo è evitare i broker Forex, l’altro è prendere informazioni su di un broker ancor prima di effettuare il primo deposito.
Una buona idea è quella di iscriversi presso un broker che gratuitamente vi farà testare la piattaforma e cominciare a fare trading in assenza di rischi.

“Prima di iscrivervi ad un broker, fate molta attenzione a confrontare i tassi delle commissioni. I costi di transazione per le negoziazioni sono un dato importante nella redditività dell’attività delle negoziazioni.”

Separator image Posted in Forex.